SENTENZA TRIB. LAV. FIRENZE 155/22, NO GREEN PASS OLTRE I CASI CONSENTITI


Sentenza importantissima che accerta l’illegittimità della richiesta del green pass da parte del datore di lavoro in assenza di un obbligo di legge. Principio questo  estensibile a chiunque, in qualsiasi ambito, ritenga di poter richiedere l’esibizione del lasciapassare sulla base di un’ interpretazione estensiva o analogica di una norma che non preveda espressamente un obbligo di esibizione specifico.

Scarica sent Trib. Firenze Sez. Lav. n.155/22
Print Friendly, PDF & Email

Una risposta a “SENTENZA TRIB. LAV. FIRENZE 155/22, NO GREEN PASS OLTRE I CASI CONSENTITI”

Lascia un commento