24.01.2022 – A TUTTI GLI AVVOCATI over 50

 

A TUTTI GLI AVVOCATI

Carissimi colleghi,

durante la manifestazione del 20 gennaio 2022 a Roma una nostra delegazione è stata ricevuta dal Segretario Generale della Corte di Cassazione cui è stato chiesto, tra le altre istanze, di rivedere l’interpretazione estensiva, contra legem, degli artt. 4quater e quinquies del D.L. 1.4.2021 n.44, con cui si è imposto agli avvocati ultracinquantenni, a decorrere dal 15 febbraio 2022, l’esibizione del certificato verde rafforzato per potere accedere nei Tribunali ed esercitare la loro alta funzione in difesa dei cittadini.

Nessun segno di riscontro abbiamo ricevuto e la data del 15 febbraio si avvicina, per cui le associazioni Avvocati Liberi, Sentinelle per la Costituzione dell’Avv. Polacco, Comicost e Avvocati Ultima Linea, hanno predisposto un modello di ricorso ex articolo 700 c.p.c. con cui chiedere la disapplicazione del provvedimento amministrativo e l’accertamento del diritto di accesso negli uffici giudiziari nel rispetto dell’art. 9sexies DL 52/21 come modificato dal DL 1/2022.

Il modello è proposto ad unico beneficio dei colleghi direttamente interessati, con l’auspicio che possa essere d’ausilio contro la violenza interpretativa – affatto basata sul dato letterale e sistematico delle norme – che estende, in malam partem, una limitazione eccezionale e tassativa ad avvocati a prescindere dalla propria condizione di salute, in ragione di un mero dato anagrafico, a causa della propria condizione personale (soggetto certamente sano) e della libera scelta in ordine ad un trattamento sanitario obbligatorio che stupra la dignità individuale e professionale.

Macte Animo!

scarica il modello

art. 700 avvocati over 50
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Categorie