Diffida FNOMCeO


L’Associazione “Avvocati Liberi – United Lawyers for Freedom” ha diffidato la FNOMCeO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) a revocare la propria comunicazione n. 75, prot. del 30/03/2022, con la quale si disponeva la proroga automatica al 3.12.2022 delle sospensioni già in essere sulla base della modifica dell’art. 4, c. 5 del d.l. n. 44/2021 ad opera del d.l. n. 24/2022, in quanto in palese contrasto con il principio di irretroattività della legge (art. 11 delle preleggi) e con il disposto normativo che le fa cessare al 15.6.2022.
Pertanto, tutte le sospensioni ai sensi dell’art. 4, d. l. n. 44/2021, già adottate non possono essere automaticamente prorogate al 31/12/2022. Alla scadenza delle stesse, il 15/06/2022, gli ordini territoriali saranno tenuti ad avviare dei nuovi procedimenti ai fini di una nuova sospensione.

Diffida FNOMCeO
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento