13.10.2021 – DL 172 sul nuovo obbligo vaccinale – Doc.1bis comunicazione da inviare per ESENZIONE o DIFFERIMENTO dell’adempimento all’obbligo vaccinale

INVIARE AL PROPRIO DIRIGENTE O AL RESPONSABILE DELL’UFFICIO O DELL’AMMINISTRAZIONE

Egr./Gent. Dirigente Scolastico/

Comandante/etc

Pres. Ordine Professionale

[Indirizzo della sua sede legale]

[se ne avete una] Pec xxxxxxxxx@aaa.cc

[ovvero lettera rrr – Raccomandata1 + email]

Scegliere solo il Ministero di propria competenza tra quelli elencati sotto

(comparto Scuola)

Ill.mo Ministro dell’Istruzione

Viale Trastevere, 76/a – 00153 ROMA

[se ne avete una] Pec urp@postacert.istruzione.it

[ovvero lettera a/r – Raccomandata1 + email]

(comparto Sanità)

lll.mo Ministero della Salute

Viale Giorgio Ribotta, 5 – 00144 Roma

[se ne avete una] Pec seggen@postacert.sanita.it

[ovvero lettera a/r- Raccomandata1 + email]

(comparto Forze Armate)

Ill.mo Ministro della Difesa

Via XX Settembre 8 – 00187 Roma

[se ne avete una] Pec udc@postacert.difesa.it

[ovvero lettera a/r – Raccomandata1 + email]

(GdF)

Ill.mo Ministero dell’Economia

Via Venti Settembre, 97 –  00187 Roma

[se ne avete una] Pec xxxxxxxxx@aaa.cc

[ovvero lettera rrr – Raccomandata1 + email]

(Polizia e Vigili del Fuoco)

Ill.mo Ministero dell’Interno

p.zza del Viminale 1 – 00184 Roma

[se ne avete una] Pec gabinetto.ministro@pec.interno.it

[ovvero lettera a/r- Raccomandata1 + email]

Oggetto: Riscontro ad invito ricevuto dal Dirigente scolastico ex art. 2, n. 3, D.L. 172/2021 e trasmissione certificato di omissione/differimento alla vaccinazione.

lIl/la sottoscritto/a ______________________________________________________ nato/a ____________________ il_____________ e residente a __________________________ in via ___________________________________ n.__________ è dipendente dell’Amministrazione in intestazione rientrante nelle categorie ex artt. 2 e 4 DL 172 del 26 novembre 2021 soggette all’obbligo vaccinale a far data dal 15 dicembre.

In relazione alla mia posizione, faccio seguito alla Sua comunicazione di cui all’art. 4 e 4 ter, 3 co., del DL 44/2021, da me ricevuta il ________ con la quale si è formulato l’invito a vaccinarmi, per comunicare quanto segue.

Sono in possesso di un certificato di differimento per accertato pericolo per la salute, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di medicina generale, nel rispetto delle circolari del ministero della salute in materia di esenzione dalla vaccinazione anti SARS-Cov-2 ex art. 4, comma 2, D.L. 44/2021 come modificato dal D.L.172 del 26 novembre 2021.

Tale certificato, che si allega, è stato rilasciato dal medico di medicina generale Dott. ____________________________ in data _________ e accerta insussistenza dell’obbligo vaccinale che dovrà essere omesso o differito secondo le prescrizioni mediche documentate.

(ALLEGARE LA CERTIFICAZIONE MEDICA COMPROVANTE LA LEGITTIMAZIONE ALLA RICHIESTA DI DIFFERIMENTO O ESENZIONE)

Con riserva di ogni diritto.

Distinti saluti.

Luogo e data

Firma

 

 

Sostienici Avvocati Liberi – United Lawyers for Freedom con una donazione:

IBAN IT33Z0832703263000000002401

Print Friendly, PDF & Email

Categorie